Opportunità da altre sedi

L'Università di Siena non si assume responsabilità, né impegni di sorta rispetto a quanto pubblicato da altri enti. La divulgazione delle opportunità di seguito elencate è al solo fine informativo

Bando 2019 "Premio Matteo" - Rotaract Club Firenze Brunelleschi

Il "Premio Matteo" consiste nel conferire un riconoscimento a una tesi di laurea o di dottorato che abbia come argomento il tema della sicurezza stradale. Le tesi vengono valutate da una Commissione appositamente istituita ogni anno dal Rotaract Club Firenze Brunelleschi, che premia il lavoro ritenuto più meritevole. I criteri di assegnazione del premio sono l'attinenza al tema della sicurezza stradale, la realizzabilità del progetto, l'innovazione del progetto e la qualità dell'elaborato.

Scadenza 15 novembre 2019

Premio CEI 2019

Il CEI - Comitato Elettrotecnico Italiano - assegna ogni anno quattro premi allo scopo di sostenere la ricerca e lo sviluppo della normativa tecnica nei settori elettrotecnico, elettronico e delle telecomunicazioni, tra i quali il Premio CEI - Miglior Tesi di Laurea.

Il Premio CEI - Miglior Tesi di Laurea è giunto alla 24° edizione ed è rivolto a neolaureati o laureandi che abbiamo svolto una tesi di laurea diretta ad approfondire tematiche connesse alla normazione tecnica nazionale, comunitaria ed internazionale e ai suoi riflessi tecnici, economici o giuridici. Anche quest’anno saranno premiate cinque tesi con l’assegnazione di un contributo di 2.000,00 euro per ciascun elaborato.

Scadenza 15 marzo 2020

Fisac Cgil di Firenze - premio di laurea sui temi delle relazioni industriali nel settore bancario

La Fisac Cgil di Firenze istituisce un premio dell’importo di euro 1.000 lordi per promuovere studi e ricerche sul sistema di relazioni industriali nel settore bancario. Il premio è rivolto ai laureati nell’anno accademico 2018/2019 nei corsi di Giurisprudenza, Scienze politiche ed Economia e commercio delle università di Firenze, Siena e Pisa con una tesi di laurea dedicata a temi delle relazioni industriali nel settore bancario.

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate in carta libera via email ai seguenti indirizzi:

fisac@firenze.tosc.cgil.it

s.marricchi@gmail.com

Scadenza bando: 15 maggio 2020

4a edizione Premio di Laurea Helen Joanne “Jo” Cox per Studi sull’Europa

Anche quest’anno l’Associazione iMille istituisce un premio di laurea (1.500 euro) per studi sull’Europa intitolato a Helen Joanne “Jo” Cox, la giovane deputata inglese vittima di un attentato prima di Brexit, per ricordare l’impegno di Jo Cox per la permanenza del Regno Unito nella UE e premiare un giovane che con il suo studio illustri i benefici economici, politici e sociali dell’integrazione europea.

I temi della tesi di laurea possono essere di natura economica, politica o sociale, con una chiara enfasi su questioni europee. Saranno valutate di particolare interesse tesi su fenomeni e problemi che ostacolano il processo di integrazione europea e su politiche volte a rimuovere tali ostacoli.

Le candidature possono essere inviate da laureandi con discussione della tesi programmata entro sei mesi, o da laureati da non più di un anno dalla discussione della tesi.

Il premio di laurea sarà conferito a un laureato (triennale o magistrale) di università sul territorio italiano, in facoltà di scienze economiche, scienze politiche, materie giuridiche, discipline storiche o facoltà affini. Può anche essere conferito a un laureato di università dell’Unione Europea o del Regno Unito che abbia trascorso un periodo Erasmus in università italiana.

Il premio è aperto a cittadini italiani, del resto dell’Unione Europea e del Regno Unito. La tesi di laurea può essere in italiano o in inglese.

I candidati dovranno inviare la tesi di laurea e un curriculum vitae dettagliato in formato elettronico (pdf) alla casella e-mail premiocox@gmail.com entro il 30 novembre 2019.

In caso di tesi in italiano, si richiede ai candidati di allegare anche un riassunto della tesi in inglese di lunghezza compresa tra una e due pagine.

Un comitato scientifico comprendenti accademici, esponenti delle istituzioni e esperti di politiche pubbliche selezionerà e proporrà il candidato più meritevole alla redazione della rivista iMille entro il 31 dicembre. Il premio sarà conferito in occasione di un evento a Roma a inizio 2020.

Per maggiori info scrivere a premiocox@gmail.com

Premio MURMURA 2019 sugli aspetti socio economici e giuridici dei fenomeni migratori

L’Associazione ha pubblicato il bando per il secondo premio intitolato ad Antonino Murmura da destinare ad un’opera pubblicata a o da pubblicare su temi attinenti al rapporto tra Stato e Mercato.

La scadenza per la presentazione delle opere è prevista per il 13 dicembre 2019

Non è presente alcun bando.