Come posso ottenere un rimborso delle tasse?

È necessario far pervenire via email all'Ufficio gestione tassazione universitaria uno dei seguenti moduli:

  • Pagamenti eseguiti con MAV, carta di credito o altro sistema di pagamento;
  • Rimborsi relativi a corsi post-laurea.

I 2 moduli sono scaricabili alla pagina www.unisi.it/didattica/immatricolazioni-e-iscrizioni/tasse e, una volta compilati, devono essere inviato all'indirizzo gestione-tasse@unisi.it utilizzando esclusivamente la casella mail istituzionale @student.unisi.it.

 

Il procedimento amministrativo si concluderà entro 30 giorni lavorativi dalla presa in carico della richiesta. Il termine del procedimento sarà comunicato via email ai richiedenti e la documentazione trasmessa all'Ufficio gestione uscite, Divisione Ragioneria, che provvederà alla liquidazione della somma entro ulteriori 30 giorni lavorativi, mediante apposito procedimento amministrativo.

 

Si precisa che, per disposizione espressa del Regolamento Tasse, non sono rimborsabili le seguenti voci:

  • Il Bollo virtuale - art. 2, comma 4, reg. tasse;
  • La Tassa Regionale per il Diritto allo Studio Universitario - art. 2, comma 4, reg. tasse. L’eventuale rimborso dovrà essere richiesto direttamente all’Azienda Regionale. In caso di rimborso eseguito per esami terminati entro l'ultima sessione utile (ricognizione), è escluso il rimborso della tassa regionale, in quanto comunque dovuta;
  • L’importo versato per la pre-immatricolazione (€ 35,00) - art. 8 reg. tasse;
  • Le tasse e i contributi versati prima di richiedere un trasferimento - art. 11, comma 3, reg. tasse;
  • Le tasse e i contributi pagati da chi abbandona o interrompe per qualsiasi motivo gli studi intrapresi - art. 13, comma 3, reg. tasse;
  • Il contributo per la partecipazione alle prove di valutazione della preparazione iniziale degli studenti - art. 18, comma 1, reg. tasse;
  • Il contributo per la partecipazione a concorsi per l’accesso a corsi a numero programmato - art. 18, comma 2, reg. tasse;
  • Il contributo per il riconoscimento di un titolo accademico straniero - art. 20, comma 1, reg. tasse;
  • Il contributo per la valutazione dei titoli accademici stranieri ai fini dell’accesso ai corsi di laurea magistrale effettuata tramite la piattaforma online di Ateneo - art. 20, comma 3, reg. tasse.
Approfondimenti