Classifiche nazionali e internazionali

Unisi al vertice

L'Università di Siena si colloca ai primi posti in molte classifiche e ranking internazionali.

Classifica mondiale Academic Ranking of World Universities: l'Università di Siena sale nella classifica ARWU
graduatoria Academic Ranking of World Universities

L'Università di Siena fa parte dei migliori atenei italiani secondo la graduatoria della Shanghai Ranking Consultancy, l'organizzazione indipendente di ricerca sull’istruzione superiore che il 15 agosto scorso ha pubblicato la classifica internazionale Academic Ranking of World Universities (Arwu).

 

L'Ateneo si trova nel range 501-600 (posizione 17-24), assieme al Politecnico di Torino e alle Università di Bari, Ferrara, Roma-Tor Vergata e Verona, in netto miglioramento rispetto al 2018, quando era collocata nel range 701-800.

Classifica università the Centre for World University Rankings a.a. 2019-2020: l'Università di Siena tra i migliori atenei del mondo
CWUR 2019

Prestigioso risultato per l'Università di Siena, che si colloca al 470° posto nell'ambito della classifica realizzata dal The Centre for World University Rankings per l'a.a. 2019-2020, volta ad individuare i migliori atenei a livello mondiale.

 

La classifica è stata stilata prendendo in considerazione la qualità della didattica, l’occupazione dei laureati e i risultati della ricerca.

 

Agosto 2019

Unisi ancora sul podio della Classifica Censis-Repubblica 2019
Classifica Censis 2019

Siena ancora sul podio nella classifica degli Atenei statali di Censis-Repubblica!

Con 95,3 è il 2° ateneo statale generalista italiano

 

La classifica, stilata annualmente dal Censis e distribuita con il quotidiano La Repubblica, dà il voto alle università italiane e valuta:

  • servizi,
  • borse,
  • strutture,
  • comunicazione e servizi digitali
  • internazionalizzazione
  • occupabilità

 

“L’Università di Siena anche quest’anno è ai vertici della classifica elaborata dal Censis – è il commento del rettore Francesco Frati con ottime valutazioni in tutti gli indicatori utilizzati, e migliorando il proprio punteggio in particolare sulle strutture per la didattica e sulle borse di studio. È un grande risultato che, a pochi giorni dall’apertura delle immatricolazioni, conferma gli ottimi risultati ottenuti nelle ultime due settimane anche nei ranking stilati dall’Osservatorio JobPricing e dallo Europe Teaching Ranking del Times Higher Education. Pur consapevoli dei diversi indicatori utilizzati e dell’inevitabile eterogeneità di queste valutazioni, in tutti questi ranking ci attestiamo sempre tra le prime tre università pubbliche generaliste italiane, un fatto che dimostra la qualità del nostro impegno nella didattica e nei servizi agli studenti”  poiché questa classifica, che fotografa gran parte dei servizi complessivi offerti agli studenti, giustificando la nostra attrattività nei confronti degli studenti fuori sede, esce a pochi giorni dall’apertura delle immatricolazioni e premia gli sforzi continui di aggiornamento e miglioramento compiuti della nostra organizzazione che sottolinea ancora una volta il grande lavoro svolto con passione e tenacia dai nostri docenti e dal nostro personale tecnico amministrativo”.

 

Luglio 2019

 

Unisi tra i primi 3 atenei italiani nello “Europe Teaching Rankings” del “Times Higher Education”
“Europe Teaching Rankings” del “Times Higher Education”

L’Università di Siena, insieme all'Università di Bologna e al Politecnico di Milano, è tra  i primi atenei italiani nella prestigiosa “Europe Teaching Rankings 2019” del “Times Higher Education”.

 

L’Università di Siena è collocata nella fascia 51-75 della graduatoria, che tiene conto di quattordici indicatori, riferiti a:

  • capacità di coinvolgimento degli studenti
  • organizzazione dei corsi di studio
  • ambiente didattica e di laboratorio offerto agli studenti 
  • opportunità di collocamento sul mercato del lavoro

 

Luglio 2019

University Report Osservatorio Jobpricing: Unisi nella top five degli atenei per retribuzione media dei laureati
University Report Osservatorio Jobpricing: Unisi nella top five degli atenei per retribuzione media dei laureati

L'Università di Siena è nella top five degli atenei per retribuzione media dei laureati tra i 25 e i 34 anni! Al 1° posto tra gli atenei pubblici generalisti (fonte: University Report dell'Osservatorio Jobpricing).

 

Giugno 2019

 

1° posto per l'Università di Siena nella classifica di Censis-Repubblica
Censis 2018

Siena ancora una volta al 1° posto nella classifica degli Atenei statali di Censis-Repubblica!

99 il punteggio più alto in assoluto.

 

L'importante classifica, stilata annualmente dal Censis e distribuita con il quotidiano La Repubblica, dà il voto alle università italiane con giudizi specifici su didattica e ricerca e valuta:

  • servizi,
  • borse,
  • strutture,
  • comunicazione e servizi digitali
  • internazionalizzazione.

Il risultato è particolarmente rilevante – è il commento del rettore Francesco Frati – poiché questa classifica, che fotografa gran parte dei servizi complessivi offerti agli studenti, giustificando la nostra attrattività nei confronti degli studenti fuori sede, esce a pochi giorni dall’apertura delle immatricolazioni e premia gli sforzi continui di aggiornamento e miglioramento compiuti della nostra organizzazione che sottolinea ancora una volta il grande lavoro svolto con passione e tenacia dai nostri docenti e dal nostro personale tecnico amministrativo”.

 

Luglio 2018

 

world university rankings 2018: l'università di siena tra i primi 30 atenei italiani
QS World University Ranking 2018

L'Università di Siena tra i 30 atenei italiani nella classifica QS

I punti di forza sono l'attività di ricerca dei suoi docenti e la solida reputazione nella comunità accademica internazionale

 

L’Università di Siena si conferma tra i trenta atenei italiani presenti nella classifica QS World University Rankings 2018, migliorando addirittura la propria posizione nel ranking complessivo. A rientrare nella graduatoria sono solo il 3% delle istituzioni di educazione e ricerca di tutti i continenti.

 

Fra i parametri in cui si è distinta l'Università di Siena, l'attività di ricerca dei suoi docenti, testimoniata dall'alto numero di citazioni dei loro lavori e la solida reputazione presso la comunità accademica internazionale.

 

Giugno 2018

L'Università di Siena figura tra gli atenei che offrono prospettive retributive migliori dopo la laurea
Retribuzione laureati Università

Ottime prospettive retributive per i laureati dell'Università di Siena.

L'Università di Siena figura tra gli atenei che offrono prospettive retributive migliori dopo la laurea nei primi dieci anni di carriera secondo il report stilato da Osservatorio JobPricing e Spring Professional.

 

A segnalarlo un articolo pubblicato dal sito web Repubblica.it che ha riportato lo studio delle dinamiche retributive post laurea degli atenei.

 

Maggio 2018

Premio nazionale rating di legalità nella Pubblica Amministrazione" per la categoria Università

È stato assegnato all'Università di Siena il "Premio nazionale rating di legalità nella Pubblica amministrazione", promosso dall’Associazione Italian Digital Revolution - IDR.

 

Il premio è stato conferito a 13 amministrazioni selezionate dal Comitato tecnico-scientifico attraverso l'analisi effettuata sul sito web con specifici software.

 

Maggio 2018

QS World University Rankings by Subject
QS by subject

L'Ateneo fra  le migliori istituzioni universitarie a livello internazionale nella classifica 2018 per materia
50° posto assoluto nelle materie classiche

 

 

Due aree disciplinari e sette materie in ottima posizione a livello internazionale, tra cui spicca l'eccezionale risultato nelle materie classiche  ("Classics & Ancient History") con il 50° posto assoluto nel mondo. Ottimo posizionamento quindi dell'Università di Siena nella classifica QS World University Rankings 2018 per materie.

 

Aprile 2018

Sole 24 Ore
Sole 24 ore 2017

L'Ateneo si attesta quest'anno al sesto posto, fra gli oltre 60 atenei statali, con 73 punti (insieme a Padova e al Politecnico di Torino)

Molti gli indicatori presi in esame per stilare la classifica, relativi sia alla didattica, che alla ricerca.

Nelle classifiche di dettaglio, da segnalare il buon posizionamento in termini di:

  • attrattività nei confronti degli studenti fuori sede (6)
  • borse di studio (1 ex-aequo con numerosi atenei, grazie anche al buon funzionamento del sistema di Diritto allo Studio Regionale)
  • soddisfazione dei laureati (2)
  • Ricerca (6)
  • attività di Alta Formazione (3)

 

La classifica è stata stilata sui dati ministeriali e dell'Anagrafe degli studenti, del consorzio Almalaurea e della valutazione della ricerca effettuata dall'Anvur.

 

Gennaio 2017

QS - 10 of the Oldest Universities in the World
img

L'Università di Siena fra le "10 of the Oldest Universities in the World" della prestigiosa guida internazionale QS Top Universities.

 

La data di fondazione dell'Ateneo risale al 1240, da allora molti centri di istruzione sono sorti, ma non tutti hanno resistito alla prova del tempo.

La longevità dell'Università di Siena dimostra la sua innegabile capacità di addattarsi ai tempi, pur mantenendo la tradizione degli eccellenti studi accademici.

Luglio 2015

L’Università di Siena fra i 500 migliori Atenei al mondo
img

1° posto nazionale per indice di citazione

 

La classifica QS - World University Rankings posiziona l’Ateneo senese a livello mondiale nella fascia tra il 471° e il 480° posto. Questo risultato costituisce un miglioramento rispetto alle ultime rilevazioni e riporta Siena fra le top 500.

Il posizionamento nel ranking internazionale equivale al 15° posto tra gli Atenei italiani che compaiono nella classifica, con un eccezionale 1° posto nazionale per l’indice di citazioni.

Il ranking QS, redatto da Quacquarelli Symonds, è tra i più autorevoli al mondo del settore accademico.

Settembre 2014

Al top anche nella ricerca
img

Il migliore risultato nazionale nell’indicatore di sintesi della qualità della ricerca in rapporto alle dimensioni

 

L’Università di Siena prima nella qualità della ricerca in rapporto alle dimensioni degli Atenei.

È quanto emerge dai dati della Valutazione della Qualità della Ricerca (VQR), dell’Anvur, Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca.

Con riferimento all’indicatore di sintesi, che tiene conto di tutti gli indicatori utilizzati nella valutazione:

  • qualità delle pubblicazioni e dei processi di reclutamento,
  • capacità di attrarre risorse esterne e di istituire collegamenti internazionali,
  • propensione alla formazione per la ricerca e all’utilizzo di fondi propri per finanziare la ricerca,
  • miglioramento della performance scientifica rispetto all’esercizio di valutazione precedente,

l’Ateneo ottiene il migliore risultato nella qualità della ricerca rispetto alle dimensioni della struttura.

L'ANVUR è l'Agenzia nazionale per la valutazione del sistema universitario.

Luglio 2013