Fondo di solidarietà

Il fondo di solidarietà è destinato ogni anno dall'Ateneo, compatibilmente con le disponibilità di bilancio, a interventi di sostegno a favore di studenti che versano in situazioni di disagio, anche solo temporanee. Gli interventi di sostegno consistono nell'esonero totale o parziale dai contributi universitari; sono erogati a domanda e deliberati da un'apposita Commissione presieduta dal Rettore o da un suo delegato, di cui fanno parte anche i rappresentanti degli studenti in CdA.