Cosa succede in caso di ritardato pagamento?

Ai pagamenti effettuati in ritardo sono applicate le seguenti maggiorazioni (more):

  • Euro 10, per i pagamenti effettuati entro il 14° giorno successivo a quello di scadenza;
  • Euro 25, per i pagamenti effettuati tra il 15° e il 21° giorno successivo a quello di scadenza,
  • Euro 50, per i pagamenti effettuati tra il 22° e il 30° giorno successivo a quello di scadenza
  • Euro 100, per i pagamenti effettuati a partire dal 31° giorno successivo a quello di scadenza.

 

Dopo qualche giorno dal pagamento tardivo della tassa, sulla Segreteria online comparirà la mora che sarà possibile pagare con i mezzi ordinari di pagamento (vedi Come posso pagare le tasse?)

 

È possibile richiedere la mora anticipata (rispetto al pagamento tardivo), purché sia già maturato il ritardo richiesto per l’applicazione della mora massima (31° giorno successivo a quello di scadenza).

Approfondimenti