Ciclo di eventi per la memoria dei 200 anni del San Niccolò

Giovedì, 7 Dicembre, 2017 (All day) a Giovedì, 6 Dicembre, 2018 (All day)
Un viaggio fotografico negli orrori di Leros
"un viaggio fotografico negli orrori di leros"
Un viaggio fotografico negli orrori di Leros

In mostra al San Niccolò, fino al 15 marzo, il reportage di Antonella Pizzamiglio sulle drammatiche condizioni degli internati dell’isola greca

Visitabile dal lunedì al venerdì (8.00-19.30), Complesso didattico San Niccolò

L’evento rientra nel programma Memoria dei 200 anni del San Niccolò e fa parte del cartellone di Siena Città Aperta

 

Un percorso fotografico che racconta gli orrori e le drammatiche condizioni di vita a cui erano sottoposti gli internati della casa di cura di Leros, in Grecia. Un viaggio tra gli scatti di Antonella Pizzamiglio che è una denuncia delle drammatiche condizioni di vita in cui i degenti della struttura erano costretti a vivere. Tutto questo è “Leros, il mio viaggio – percorso fotografico di Antonella Pizzamiglio”, un’esposizione curata delle associazioni “Culturing” e “Il Lavoro Culturale”, che è inserita nel programma per la memoria dei 200 anni dell’ex ospedale psichiatrico San Niccolò e fa parte del Festival Siena Città Aperta.

 

La mostra, in programma dal 15 febbraio al 15 marzo negli spazi dei voltoni del Palazzo San Niccolò, è composta da oltre 60 fotografie divise in 4 sezioni ed un’installazione audio. Attraverso le foto si potrà ripercorrere il viaggio di Pizzamiglio all’interno dell’ospedale psichiatrico dell’isola di Leros dove uomini e donne erano abbandonati a se stessi nella sporcizia, in condizioni igieniche disumane, fuori da qualsiasi rapporto sociale. Il caso dell’ospedale fu portato all’attenzione mondiale proprio grazie alla fotografa italiana e al reportage da lei coraggiosamente realizzato nel 1989.

 

L’inaugurazione si è tenuta il 15 febbraio con una tavola rotonda presso l’ex cappella del palazzo San Niccolò.

 

La mostra rimarrà aperta al pubblico secondo i seguenti orari di apertura del complesso del S.Niccolò:

  • dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 19.30.

 

L’ingresso è libero.

"il senso del ricordo, il senso della memoria per i 200 anni del san niccolò"

Dal 6 dicembre 2017 al 6 dicembre 2018 si terrà un ciclo di iniziative dedicate a ricordare il manicomio di Siena, un luogo articolato in strade, piazze, giardini, laboratori che da anni, studiosi e funzionari attenti alla salvaguardia dei beni culturali lavorano per riflettere su un passato superato, ma da interpretare in modo corretto per poter affrontare nella maniera più giusta le problematiche che ancor oggi comunque la disabilità psichica pone ai familiari, agli operatori,
alle persone stesse che ne sono affette.

archivio eventi
  • 6 dicembre 2017, "Giornata inaugurale della memoria dei 200 anni del San Niccolò"