Piano di sostegno alla ricerca

PsR 2022 Università di Siena

Il Piano di Sostegno alla Ricerca 2022 intende promuovere e valorizzare la ricerca che si svolge all’Università di Siena attraverso linee di azione fondamentali programmate quali il rafforzamento del capitale umano, l’internazionalizzazione della rete dei ricercatori, il monitoraggio dell’attività di ricerca, per una migliore allocazione delle risorse e la valorizzazione dell’intera comunità delle ricercatrici e dei ricercatori dell’Ateneo e il supporto strumentale alle attività di ricerca. 

Il PSR 2022 aveva previsto inizialmente, in linea con gli anni precedenti, quattro distinte linee di finanziamento. A seguito del conflitto in corso in Ucraina, con delibera del CdA del 27 maggio 2022, è stata aggiunta una quinta linea di finanziamento per il supporto a studentesse e studenti, ricercatrici e ricercatori ucraini che decideranno di studiare o fare ricerca a Siena.

  • F-SEAL: fondo destinato all’internazionalizzazione della ricerca e all’attivazione di Assegni di ricerca destinati a giovani ricercatrici e giovani ricercatori che abbiano ottenuto il “Sigillo di Eccellenza”, nell'ambito delle Azioni Marie Skłodowska-Curie dell’Unione Europea
  • F-CUR: fondo destinato al finanziamento di progetti Curiosity-driven” di tipo bottom-up, presentati da giovani ricercatrici e ricercatori dell’Ateneo
  • F-LAB: fondo destinato al supporto strumentale per la ricerca, anche per le attrezzature dei laboratori
  • F-DIP: fondo destinato alle politiche di ricerca programmate dai Dipartimenti, che tenga conto e accompagni la programmazione annuale, fornendo anche gli strumenti base per la ricerca.
  • F-UCR: fondo destinato al finanziamento di borse di studio, di ricerca o di sostentamento a favore di studenti e studentesse ucraini/e che decideranno di iscriversi a corsi dell’Università o a favore di ricercatori e ricercatrici ucraini/e che decideranno di proseguire le proprie ricerche presso e in collaborazione con i Dipartimenti dell’Ateneo.

Lo specifico stanziamento per la ricerca del PSR 2022 ammonta a 2 milioni e 614 mila euro, una cifra più che raddoppiata rispetto al 2021 e che si va ad aggiungere alla dotazione economica ordinaria dei Dipartimenti dell’Università di Siena.

F-SEAL: Finanziamenti per 4 assegni di ricerca "eccellenti"

F-SEAL è la linea di finanziamento nata col PSR 2021 per supportare il livello di internazionalizzazione dell’Ateneo e attrarre ricercatrici e ricercatori di qualsiasi nazionalità e provenienza che abbiano interesse a sviluppare il loro progetto di ricerca presso l’Università di Siena. 

Saranno attributi 4 Assegni di ricerca biennali, uno per ciascuna delle aree di ricerca dell’Ateneo senese.

Gli assegni saranno conferiti tramite un bando pubblico al quale potranno partecipare ricercatrici e ricercatori con esperienza, che abbiano presentato alla Commissione Europea un progetto nelle azioni individuali Marie Skłodowska Curie del programma Horizon Europe e che abbiano ottenuto il “Sigillo di Eccellenza”, una sorta di certificato di qualità che riconosce il valore della ricerca proposta pur senza ottenere un finanziamento specifico. 

Pubblicazione bando: 1 giugno 2022

Scadenza presentazione candidature: 6 luglio 2022

Bando F-SEAL Unisi 2022 e graduatoria 

dotazione: 360.000 euro

F-CUR: Finanziamenti per progetti Curiosity driven

F-CUR è la linea di finanziamento nata col PSR 2021 con l’obiettivo di sostenere la ricerca delle ricercatrici e ricercatori a tempo determinato dell’Università di Siena. 

E’ prevista l’assegnazione di contributi per progetti al massimo biennali. All’avviso di selezione possono partecipare RTDa ed RTDb scegliendo uno dei tre macrosettori ERC: SH (Scienze sociali e umanistiche), LS (Scienze della vita), PE (Matematica, scienze fisiche, informazione e comunicazione, ingegneria, scienze della terra e dell’universo).

La Commissione di selezione è composta da membri esterni all’Ateneo ed è presieduta dal Delegato del Rettore alla ricerca.

Pubblicazione bando: 28 aprile 2022

Scadenza presentazione candidature: 31 maggio 2022 (ore 14)

dotazione: 875.000 euro

F-LAB: Cofinanziamenti per potenziare attrezzature e laboratori

F-LAB è la linea di co-finanziamento presente nel PSR fin dal 2018 che premia progetti meritevoli con la possibilità di acquistare grandi attrezzaturerisorse bibliografiche oppure con l’opportunità di potenziare o certificare i laboratori di ricerca; è possibile anche l’acquisizione di servizi per la fruizione delle grandi attrezzature e delle raccolte archivistico/bibliografiche.

Singole/i docenti o gruppi di docenti hanno presentato uno specifico progetto entro il 31 marzo 2022 (ore 14) all’indirizzo e-mail [email protected]

I progetti sono stati selezionati da una commissione composta da docenti non appartenenti all’Università di Siena e presieduta dal Delegato del Rettore alla ricerca.

dotazione 725.000 euro

F-DIP: Finanziamenti per il funzionamento dei Dipartimenti

F-DIP è la linea di finanziamento che distribuisce risorse ai 14 Dipartimenti dell’Ateneo senese sulla base delle loro dimensioni e sulla base della quantità e della qualità della ricerca prodotta.

I dati per la valutazione sono ripresi dall’ultimo esercizio della VQR attualmente disponibile (2011-2014). A differenza di quanto avvenuto negli anni precedenti, la dimensione dei Dipartimenti sarà calcolata dando peso uguale (1,0) alle/ai docenti afferenti alle Aree 1-2 e a quelle/i afferenti alle Aree 3-4.

dotazione 621.300 euro

F-UCR

F-UCR è la linea di finanziamento che, a seguito del conflitto in corso fra Russia e Ucraina, destinata risorse per il finanziamento di borse di studio, di ricerca o di sostentamento a favore di studenti e studentesse ucraini/e che decideranno di iscriversi a corsi dell’Università o a favore di ricercatori e ricercatrici ucraini/e che decideranno di proseguire le proprie ricerche presso e in collaborazione con i Dipartimenti dell’Ateneo.

dotazione 32.700 euro