Opportunità di finanziamento

Nuovi bandi per progetti, giornate informative e webinar: questa pagina raccoglie una selezione di recenti notizie sulle opportunità di finanziamento per la ricerca scientifica.

BANDO INNOVA PER L'ITALIA PER COMBATTERE IL COVID

“Innova per l’Italia” è un invito alle aziende, università, enti e centri di ricerca pubblici e privati, associazioni, cooperative, consorzi, fondazioni e istituti che, attraverso le proprie tecnologie, possono fornire un contributo nell’ambito dei dispositivi per la prevenzione, la diagnostica e il monitoraggio per il contenimento e il contrasto del diffondersi del Coronavirus (SARS-CoV-2) sull’intero territorio nazionale.

L’Avviso congiunto tra Ministro per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione, Ministro dello Sviluppo Economico e Ministro dell’Università e Ricerca insieme ad Invitalia, prevede 3 aree di intervento.

 

 

 

 

Bandi PRIMA per progetti nel settore idrico e agro-alimentare nel Mediterraneo
Sono aperte le candidature per nuovi bandi PRIMA, dedicati a progetti di ricerca e innovazione nel settore idrico e agro-alimentare nel Mediterraneo.

Per la preparazione delle domande, i ricercatori dell’Università di Siena possono contare su servizio di supporto avviato in collaborazione fra il Segretariato Italiano di PRIMA, ospitato dal Santa Chiara Lab, e la Divisione research and grants management. Per informazioni è possibile scrivere a ricerca@unisi.it e prima@unisi.it.

I topic dei bandi PRIMA sono divisi in due sezioni e hanno scadenze diverse.

 

Scadenze Sezione 1: pre-proposal 13 aprile 2020, full proposal 2 settembre 2020
 
Scadenze Sezione 2: pre-proposal 15 aprile 2020, full proposal 16 settembre 2020.
 

 

 

 
BANDO IMI2 N. 21: COVID-19

Innovative Medicines Initiative (IMI2) ha lanciato la call straordinaria n. 21 per contrastare l’attuale emergenza legata al nuovo Coronavirus.

Il bando ha come topic lo Sviluppo di agenti terapeutici e sistemi diagnostici per combattere le infezioni da COVID-19.

Questa call non riguarda lo sviluppo di un vaccino.

Il budget IMI per questa call corrisponde a 45 milioni di euro.

 

Scadenza: 31 marzo 2020

 

 

 

 

Bandi Regione Toscana Por Fesr: Ricerca e Sviluppo 2020

Un’occasione per rinsaldare i rapporti fra le Università e le imprese toscane e per promuovere relazioni di lungo periodo e forme di collaborazione stabili, anche in vista della partecipazione a bandi nazionali ed europei. 

I Bandi 1 e 2 di Ricerca e Sviluppo 2020 (POR FESR 2014-2020), pubblicati dalla Regione Toscana, prevedono contributi a fondo perduto per progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale, realizzati da aziende autonomamente, in partenariato tra aziende e eventualmente aprendo a organismi di ricerca.
Le priorità tecnologiche sono quelle indicate dalla Strategia di ricerca e innovazione per la Smart Specialisation (RIS3) definita per la Toscana, ovvero ICT e fotonica, fabbrica intelligente, chimica e nanotecnologie e i seguenti ambiti applicativi: cultura e beni culturali, energia e green economy, impresa 4.0, salute e scienze della vita, smart agrifood.
 
Bando CEF (Connecting Europe Facility) Energia 2020

Il bando CEF (Connecting Europe Facilty) Energia 2020 finanzia progetti di infrastrutture di interesse comune nel settore dell’energia con i seguenti obiettivi:

• Contribuire alla fine dell'isolamento energetico;
Aumentare la competitività promuovendo l'integrazione nel mercato interno dell'energia e l'interoperabilità transfrontaliera delle reti elettriche e del gas;
• Migliorare la sicurezza dell'approvvigionamento dell'Unione;
• Integrare l'energia da fonti rinnovabili e sviluppare reti energetiche intelligenti;
Completamento del mercato interno dell'energia;
• Contribuire allo sviluppo sostenibile e alla protezione dell'ambiente;
• Fornire altri benefici, ad esempio in relazione agli obiettivi europei del "Green Deal".

La call ha un budget pari a 979,6 milioni di euro.

Le proposte progettuali possono essere presentate da uno o più Stati membri, da organizzazioni internazionali, da imprese pubbliche o private e da altri soggetti con sede nei Paesi UE.

 

Scadenza: 27 maggio 2020

 

 

 

 

Diventare Valutatori: la call del programma Next Generation Internet (NGI)

E’ aperta la call “External Pool of Evaluators”, che offre la possibilità di candidarsi come valutatori per i bandi pubblicati nell'ambito del programma Next Generation Internet (NGI).

Per le call attualmente aperte e che prevedono la scadenza ad aprile 2020, saranno selezionati circa 50 candidati in base al loro profilo, al loro CV (modello Europass) e secondo il metodo "first come - first served".

Scadenza: aperta

 

 

 

 

PREMIO REGIOSTARS 2020

REGIOSTARS Awards 2020 prevede premi di importo pari a 5.000 euro per progetti finanziati dagli strumenti della politica di coesione europea.

Sono ammissibili i progetti finanziati nel periodo 2007-13 e 2014-20 da: Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) (incluso Interreg), Fondo di Coesione (CF), Fondo Sociale Europeo (ESF), l’Interreg IPA-CBC o l’Interreg ENI-CBC.

E’ richiesta una Lettera di Endorsement da parte dell’autorità di gestione dei finanziamenti (per esempio, il Segretariato o Autorità di gestione per progetti Interreg, la Regione nei casi di progetti finanziati da fondi FESR). Per informazioni su ammissibilità e presentazione delle candidature è possibile scrivere a ricerca@unisi.it

 

Scadenza: 9 maggio 2020