Progetti

Ciencia Sem Fronteiras
Ciencia sem fronteiras - Siena

L'Università di Siena fa parte della rete Ciencia Sem Fronteiras – Italia, un progetto  del Governo brasiliano che mira a favorire la mobilità internazionale di studenti e ricercatori brasiliani verso le università e i centri di ricerca di alta qualificazione nel mondo.

Il progetto prevede anche l'ospitalità, in Brasile, per giovani ricercatori e scienziati affermati a livello internazionale facenti parte delle istituzioni aderenti.

Il programma di borse di studio messe a disposizione dal Governo del Brasile assicurerà lo sviluppo di nuovi legami e progetti e sarà la base per future collaborazioni internazionali, principalmente nei settori dell'innovazione e dello sviluppo tecnologico e industriale: scienze naturali e scienze della vita, ingegneria, tecnologie dell'informazione e comunicazione, ma anche nei settori della creatività e della sostenibilità.

In Italia fanno parte del progetto Ciencias sem Fronteiras 25 università e 6 centri di ricerca.

Chamada Italia 2015-2016

Gli studenti selezionati da CAPES nella Chamada Italia  2015-2016 potranno sciegliere l'universià italiana dove effettuare un periodo di studio e tirocinio.

 

Dal 20 dicembre 2014 al 15 gennaio 2015 i candidati idonei potranno compilare la candidatura sulla piattaforma online:  https://app.cienciasemfronteiras.it/csf/inicio/paginainicial.action

Bisogna cliccare sul pulsante 'Consultar ofertas formativas' > ofertas formativas > e poi selezionare "UNISI - Università di Siena" per visualizzare le offerte disponibili

 

Biotechnology, Chemistry and Pharmacy

 

 

Il Dipartimento di Biotecnologie, chimica e farmacia presenta i suoi laboratori e i gruppi di ricerca ai candidati brasiliani del progetto CsF