Dichiarazione del Direttore del DGiur riguardo ai post del prof. Castrucci

Lunedì, 2 Dicembre, 2019 - 11:30
"L''inequivoca linea scientifica e culturale del Dipartimento è concretamente attestata dalle molteplici iniziative assunte in questi anni"

 

Il Direttore, a titolo personale e a nome del Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Siena, nell'aderire al comunicato del Magnifico Rettore riguardo ai contenuti inaccettabili dei post attribuiti al prof. Emanuele Castrucci, aggiunge che l'inequivoca linea scientifica e culturale del Dipartimento è concretamente attestata - tra l'altro - dalle molteplici iniziative assunte in questi anni.

Esemplificativamente:

-  Convegno in memoria del Prof. Guido Tedeschi, insigne civilista dell'Università di Siena, destituito dall'insegnamento a seguito dell'emanazione delle leggi razziali fasciste;

-  Convegno su "L'Italia a 80 anni dall'emanazione delle leggi razziali" e relativa pubblicazione degli atti;
-  Summer school "Diritti umani e terrorismo" frutto di una collaborazione tra il Dipartimento di Giurisprudenza, il Ministero degli Esteri Israeliano - Ambasciata di Roma e tre Università israeliane (Università Ebraica di Gerusalemme, Ben Gurion University e Bar-Ilan University);
-  Progetto per l'attribuzione di assegni di ricerca in ambito culturale in collaborazione con la Sinagoga di Siena e la Comunità Ebraica di Firenze.
 
 
Prof. Stefano Pagliantini
Direttore Dipartimento di Giurisprudenza
Università di Siena