4 dipartimenti dell'Ateneo fra quelli di eccellenza nazionale

Il Miur erogherà 5 milioni di euro annui per i prossimi 5 anni
Rettore Francesco Frati

 

Ben 4 dipartimenti dell'Ateneo fra quelli di eccellenza selezionati dal Miur per l'attribuzione di finanziamenti

 

La selezione, in cui esito è stato comunicato oggi 9 gennaio dal ministro, è avvenuta sulla base della presentazione di progetti di alto valore scientifico elaborati e presentati nei mesi scorsi; i progetti sono stati valutati da una commissione di esperti ministeriali in collaborazione con l'ANVUR.

 

I dipartimenti dell'Ateneo selezionati sono:

  • Biotecnologie, chimica e farmacia,
  • Biotecnologie mediche,
  • Filologia e critica delle letterature antiche e moderne,
  • Scienze sociali, politiche e cognitive.

Grande soddisfazione espressa dal rettore Francesco Frati:

I quattro dipartimenti dell’Università di Siena, che insieme ad altri cinque erano stati preselezionati la scorsa primavera per la valutazione finale, hanno saputo far emergere l’eccellenza della propria progettualità.

Questo eccezionale risultato contribuisce a consolidare la reputazione dell’Università di Siena a livello nazionale e internazionale e offre una concreta opportunità di sviluppo delle attività di ricerca e di ampliamento delle risorse umane dei dipartimenti stessi, con evidenti ricadute positive anche sulla didattica. Per lo sviluppo dei programmi previsti dai dipartimenti, il MIUR erogherà un finanziamento complessivamente pari a circa 5 milioni di euro annui per i prossimi cinque anni”.

 

Il finanziamento permetterà di rafforzare e valorizzare l'eccellenza della ricerca, con investimenti in capitale umano, infrastrutture e attività didattiche di alta qualificazione.