Extrema ratio. Dialoghi di questo tempo

Mercoledì, 6 Maggio, 2020 (All day) a Lunedì, 22 Giugno, 2020 (All day)
Extrema ratio. Dialoghi di questo tempo
Nuovo appuntamento con “Extrema ratio”: incontro con daniele giglioli

 

Incontro con Daniele Giglioli (Per un buon uso della fine del mondo)

Introduce Elena Spandri

 
 

Gli incontri si terranno via GMeet, uno strumento che può usare anche chi non ha un account Google. Qualora le richieste fossero molto numerose, gli organizzatori invieranno indicazioni per seguire la diretta via streaming. Ogni incontro sarà registrato e pubblicato sul canale YouTube dell’Ateneo nella settimana successiva.

dal 6 maggio è iniziato il II ciclo di lezioni "Extrema ratio. Dialoghi di questo tempo"
nuovo ciclo lezioni Dfclam

Dopo il bilancio positivo dei primi cinque incontri, il dipartimento di Filologia e critica delle letterature antiche e moderne propone sei lezioni per questo tempo e una tavola rotonda dieci anni dalla scomparsa di Francesco Orlando.

 

Il calendario degli incontri del II ciclo di “Extrema ratio. Dialoghi di questo tempo”

  • 6 maggio, Franco Moretti (Uccidere con le parole. Inizio di un corso sulla tragedia, introduce Simona Micali),
  • 13 maggio, Maurizio Bettini (La maledizione di Babele e il dono di Hermes. Venture e sventure della traduzione, introduce Filomena Giannotti),
  • 20 maggio, Paola Italia (Editing Duemila, introduce Maria Rita Digilio),
  • 27 maggio, Barbara Carnevali e Andrea Pinotti (Estetica e modernità. Simmel oggi, introduce Guido Mazzoni),
  • 3 giugno, Daniele Giglioli (Per un buon uso della fine del mondo, introduce Elena Spandri),
  • 10 giugno, Simone Beta e Giuseppe Cederna (Storie di libri e viaggi mediterranei, introduce Eleonora Pischedda).

 

Il 22 giugno, chiuderà la rassegna una tavola rotonda virtuale sull’opera di Francesco Orlando, per il decimo anniversario della morte.

 

 

All'Università di Siena dialoghi e lezioni serali per gli studenti e la cittadinanza
Extrema ratio. Dialoghi di questo tempo

"Extrema ratio. Dialoghi di questo tempo".
Ciclo di appuntamenti in rete con scrittori e filosofi contemporanei

Dal 1° al 29 aprile

 

Dal 1° al 29 aprile il dipartimento di Filologia e critica delle letterature antiche e moderne organizza “Extrema ratio”, un ciclo di dialoghi e lezioni serali per gli studenti e tutti i cittadini interessati.
Alcune fra le figure più interessanti della scena culturale contemporanea interverranno in videoconferenza per parlare della loro opera e del tempo che stiamo vivendo.

 

Calendario degli appuntamenti:

  • 1° aprile, ore 21, incontro con lo scrittore Francesco Pecoraro, autore de “La vita in tempo di pace” (2013),  e “Lo stradone” (2019)
  • 8 aprile , ore 21, incontro con Luca Savarino, filosofo e membro del Consiglio nazionale per la bioetica
  • 15 aprile, ore 21, incontro con Laura Pugno, scrittrice, direttrice dell’Istituto Italiano di Cultura a Madrid
  • 22 aprile, ore 18, incontro con Sergio Givone, filosofo, autore del volume “Metafisica della peste” (2012)
  • 29 aprile, ore 21, incontro con Walter Siti, scrittore, vincitore del Premio “Strega”

 

Se le domande di partecipazione fossero troppo numerose gli organizzatori invieranno indicazioni per seguire la diretta via streaming.
Ogni incontro sarà registrato e reso disponibile sui canali YouTube dell’Ateneo.

 

“Alcuni di questi incontri facevano già parte della nostra programmazione” – spiega Pierluigi Pellini, direttore del dipartimento e docente di letteratura italiana contemporanea – “ma l’emergenza di queste settimane ci ha costretto a cancellarli. Dopo l'avvio delle lezioni a distanza e dopo aver laureato 59 studenti in videoconferenza e streaming, abbiamo deciso di proporli utilizzando le tecnologie messe a disposizione dal nostro Ateneo”.

 

“Siamo convinti che in queste settimane difficili le istituzioni pubbliche abbiano il dovere di rimanere aperte e di proseguire la propria attività con mezzi nuovi e estremi rimedi” – spiega Guido Mazzoni, docente di Letterature comparate e tra gli organizzatori del ciclo. “Extrema ratio – aggiunge – è anche il titolo di un libro di Franco Fortini, che ha insegnato nel nostro dipartimento fra il 1971 e il 1989”.