VII edizione del corso di Sostenibilità

Venerdì, 20 Marzo, 2020 (All day) a Venerdì, 5 Giugno, 2020 (All day)
VII edizione del corso di Sostenibilità
nuova lezione: 22 maggio, ore 14
Sostenibilità
Nuovo appuntamento con l'insegnamento "Sostenibilità" dell'Università di Siena, che si sta svolgendo in modalità "didattica a distanza" alla quale tutti possono accedere.
 
22 maggio, ore 14 
 
 
Questa settimana si parlerà di Overshoot Day e Impronta Ecologica, con esperimenti, momenti interattivi e illustrazione tecnica dei concetti.
 
Interverranno:
  • Federico M. Pulselli, Valentina Niccolucci e Nicoletta Patrizi di Ecodynamics Group.
 
 
 

Chiunque si può collegare all’aula virtuale al seguente link (che sarà sempre lo stesso):

 

Al primo accesso il sistema chiede di scaricare una app.

 

► Per info:

 

Il corso di quest'anno è dedicato al Prof. Enzo Tiezzi nel decimo anniversario della sua scomparsa.

la partecipazione è aperta agli studenti e al personale tecnico e amministrativo dell’Università di Siena e ad esterni
VII edizione del corso di Sostenibilità

 

Il corso di Sostenibilità, innovativo insegnamento transdisciplinare, è aperto agli studenti, al personale tecnico e amministrativo dell’Università di Siena e ad esterni.

 

Esperienza unica per l’Università italiana, nel 2017 il corso di Sostenibilità è stato selezionato tra le cinque migliori esperienze di didattica sulla sostenibilità in Italia dalla RUS - Rete delle università per lo sviluppo sostenibile.

 

Il corso, di 48 ore (6 CFU), si articolerà in seminari tenuti da oltre 20 docenti diversi che tratteranno le tematiche cruciali della sostenibilità da diversi punti di vista. Le lezioni si terranno il venerdi pomeriggio (eccetto mercoledì 8 e 28 aprile) nell’Aula magna del complesso didattico di Pian dei Mantellini.

 

Il responsabile del corso è il Prof. Federico M. Pulselli.

 

Per info:

 

Tutte le informazioni sulle modalità di iscrizione al corso sono consultabili sulla pagina web “Insegnamento Sostenibilità” del dipartimento di Scienze fisiche, della Terra e dell’ambiente.

Il corso può essere comunque seguito liberamente anche da esterni che non intendono  iscriversi come “singolo insegnamento”.

Per tutti gli altri (studenti, personale, chi si iscrive come "singolo insegnamento") occorre fare riferimento alle modalità di iscrizione indicate.