Altre opportunità

SUMMER SCHOOLS
Swansea University Summer Schools will take place in from 20th July to 11th August 2019. There are 2 versions of the Summer School which will run in parallel.
 
If you have any queries relating to the summer school, please email summerschool@swansea.ac.uk

Joint European Summer School “Doing Business Across Europe” - Windesheim University of Applied Sciences (Germany) in cooperation with LaSalle University (Spain) and Rosenheim University of Applied Sciences (Germany)

Summer School of Economics and Business, June 24-July 19, 2019 - Universidad Autónoma de Madrid (Spain)

 

Leeds International Summer School 2019: Arts & Humanities, Business, Communication, Computing, Design, Engineering, Politics & International Studies, Sciences and Social Sciences

summer@leeds.ac.uk

 

Summer School 2019! Jönköping University, Sweden

Purchasing Logistics with a Global Perspective (10 ECTS credits) 
 
Global Perspective on Health and Welfare (10 ECTS credits)

 

 

BANDI DI CONCORSO FULBRIGHT 2019-2020

Nell’ottica di contribuire al rafforzamento degli scambi culturali fra l’Italia e gli Stati Uniti, la Commissione per gli Scambi Culturali  Fulbright,  l’Ente binazionale finanziato congiuntamente dallo U.S. Department of State, Bureau of Educational and Cultural Affairs ed il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione italiano, Direzione Generale per la Promozione e Cooperazione Culturale e Direzione Generale per i Paesi delle Americhe, ha pubblicato i bandi per l’ottenimento di borse di studio destinate ai cittadini italiani e statunitensi per offrire loro opportunità di studio, ricerca e insegnamento presso campus americani e atenei italiani.

Le borse di studio Fulbright vengono offerte per intraprendere programmi di specializzazione post-laurea, soggiorni di ricerca e periodi di insegnamento presso atenei e centri di ricerca in Italia e negli Stati Uniti.

  • Fulbright All Disciplines: fino a sei (6) borse di studio Fulbright (Self-Placed) per la frequenza di corsi universitari post-laurea (Master o Ph.D.) presso università negli Stati Uniti, A.A. 2019-2020
  • Fulbright – Research Scholar A.A. 2019-2020
  • Bandi di concorso per attività d’Insegnamento nelle categorie “Distinguished lecturer” e “Scholar in residence"

Caratteristiche, dettagli e scadenze sono descritte di seguito

Fulbright – All Disciplines AA 2019-2020

Il concorso Fulbright – Self Placed offre ai laureati italiani l’opportunità di frequentare percorsi di specializzazione post-laurea, Master e Ph.D. , presso università statunitensi.

Il concorso si rivolge a laureati che abbiano già presentato domanda di ammissione ai campus statunitensi per intraprendere il proprio Master o Ph.D.

Le borse di studio Fulbright – Self Placed finanziano il primo anno accademico di Master o Ph.D.

Le borse di studio Fulbright – Self Placed sono offerte ai cittadini italiani in possesso dei seguenti requisiti:

  1. titolo di laurea triennale e/o laurea magistrale/specialistica o laurea a ciclo unico o Diploma rilasciato dalle Accademie di Arte o dai Conservatori di Musica;
  2. i candidati devono essere in possesso di almeno un titolo accademico rilasciato da un’università italiana;
  3. aver presentato autonomamente domanda di ammissione ad università statunitensi per l’anno accademico 2018-19;
  4. conoscenza della lingua inglese comprovata dalla certificazione linguistica TOEFL (Test of English as a Foreign Language, www.toefl.org ) o IELTS ( International English Language Testing System, http://www.ielts.org/default.aspx)  con un punteggio accettato dalle università statunitensi prescelte.

Il borsista Fulbright – Self Placed deve disporre inoltre delle seguenti qualità:

  1. capacità di comportarsi da ambasciatore culturale del proprio Paese durante il soggiorno negli Stati Uniti;
  2. esperienze ed interesse verso attività extra-curriculari e sociali;
  3. potenziali doti di leadership;
  4. desiderio di dare il proprio contributo al Programma Fulbright anche dopo il proprio rientro in Italia;
  5. desiderio di tornare in Italia e poter contribuire con l’esperienza e le conoscenze acquisite al miglioramento e allo sviluppo del proprio paese.

Il bando ha scadenza martedì 11 dicembre 2018

 

Fulbright – Research Scholar A.A. 2019-2020

Il concorso Fulbright – Research Scholar offre l’opportunità di trascorrere un soggiorno di ricerca presso università statunitensi per l’attuazione di progetti di ricerca i cui risultati possano essere di beneficio per la comunità accademica e scientifica internazionale.

Il progetto di ricerca, che può avere la durata di minimo quattro (4) – massimo nove (9) mesi, potrà svolgersi presso un’università statunitense proposta dal ricercatore, previa lettera d’invito da parte del Dipartimento ospitante.

 

Le borse di studio Fulbright – Research Scholar sono offerte ai cittadini italiani con i seguenti requisiti:

1. appartenenza a una delle seguente categorie:

-assegnisti di ricerca in possesso di un Dottorato di ricerca;

-ricercatori universitari a tempo determinato e a tempo indeterminato;

-professori associati;

-professori a contratto;

-studiosi indipendenti in campo artistico.

2. i candidati devono godere di affiliazione accademica presso un centro di ricerca/università italiana o europea (tranne la categoria studiosi  indipendenti);

3. i candidati devono essere in possesso di almeno un titolo accademico rilasciato da un’università italiana.

Il borsista Fulbright – Research Scholar deve disporre inoltre delle seguenti qualità:

  1. capacità di comportarsi da ambasciatore culturale del proprio Paese durante il soggiorno negli Stati Uniti;
  2. esperienze ed interesse verso attività extracurriculari e sociali;
  3. potenziali doti di leadership;
  4. desiderio di dare il proprio contributo al Programma Fulbright anche dopo il proprio rientro in Italia;
  5. desiderio di tornare in Italia e poter contribuire con l’esperienza e le conoscenze acquisite al miglioramento e allo sviluppo del proprio Paese.

Il bando ha scadenza venerdì, 1 febbraio 2019

Bandi Fulbright per attività d’Insegnamento nelle categorie “Distinguished lecturer” e “Scholar in residence”
  • Distinguished Lecturer

Borse di studio Fulbright per incarichi di insegnamento nell’ambito degli Studi Umanistici e delle Scienze Sociali presso università statunitensi (a.a. 2019/20).

Le descrizioni degli incarichi e le relative aree di insegnamento saranno disponibili a partire da ottobre c.a. Le aree di insegnamento presenti sul sito per ogni bando sono quelle dell’a.a. 2018/19.

  • Scholar in Residence

Insegnamento presso università negli Stati Uniti che richiedano espressamente uno studioso italiano.

Il Fulbright – Scholar in Residence Program  è un programma finanziato dallo U.S. Department of State e amministrato dal Council for International Exchange of Scholars (CIES) in collaborazione con le Commissioni Fulbright che permette a college e università negli Stati Uniti di invitare docenti internazionali per insegnare per un intero anno accademico o un semestre.

Obiettivo del programma è incentivare le possibilità di internazionalizzazione nelle università statunitensi che non godono di particolare esposizione.

Destinatari: il Fulbright – Scholar in Residence Program si rivolge a docenti, studiosi con comprovata esperienza nell’ambito dello specifico tema proposto dall’università statunitense e con ottima conoscenza della lingua inglese.

Per conoscere più da vicino l’opportunità e per preparasi all’eventuale domanda sono disponibili dei webinar nella pagina del bando.

 

 

Le scadenze sono riportate nelle singole categorie dei bandi

Bando Galileo 2019
Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), per l’Italia, e il Ministère de l’Europe et des Affaires étrangères (MEAE) e il Ministère de l’Enseignement supérieur, de la Recherche et de l’Innovation (MESRI) per la Francia, hanno istituito un programma comune, diretto ad intensificare la collaborazione scientifica italo-francese, promuovendo lo scambio di ricercatori. 
 
L’offerta è diretta a gruppi di ricercatori e studiosi in attività presso istituzioni universitarie e/od organismi di ricerca, italiani e francesi; è escluso il finanziamento delle ricerche di singoli docenti, ricercatori e dottorandi.
 
Tipologia di progetti
L’obiettivo del programma è quello di stimolare lo sviluppo di rapporti di cooperazione scientifica e tecnologica di eccellenza tra istituti di ricerca dei due Paesi, favorendo in particolare nuove collaborazioni attraverso scambi tra gruppi di giovani ricercatori (dottorandi e assegnisti di ricerca).
 
Le 3 tematiche proposte per il 2019 sono:
• Spazio euro-mediterraneo: crisi, cambiamenti, scambi, in una prospettiva storica, economica, politica, demografica e culturale
• Lotta contro il cambiamento climatico: scienza climatica, osservazione e comprensione del sistema Terra, scienze e tecnologie della transizione verso un'energia sostenibile
• Patrimonio e innovazione: innovazioni tecnologiche nel campo della conoscenza, della valorizzazione e della protezione del patrimonio culturale

 

 

CALENDARIO DEL BANDO GALILEO 2019: 
Pubblicazione esito: 1° gennaio 2019 - 31 dicembre 2020

Inizio delle mobilità: 31 marzo 2021

 

 
Le candidature italiane devono essere registrate online sul sito dell’Università Italo Francese
 
 
Per maggiori informazioni visitare il sito

 

Borse di studio Fulbright

Le borse di studio Fulbright, offerte per progetti di studio, ricerca ed insegnamento nelle migliori università statunitensi, sono riservate a cittadini italiani:

  1. Laureati (laurea triennale, laurea specialistica/magistrale o laurea vecchio ordinamento);
  2. Diplomati dalle Accademie d’Arte o Musica;
  3. Assegnisti di ricerca, ricercatori, professori associati, professori universitari.

 

Requisito di partecipazione ai concorsi Fulbright è una ottima conoscenza della lingua inglese comprovata dal certificato TOEFL (Test of English as a Foreign Language) o dal certificato IELTS (International English Language Testing System, modalità Academic format).

 

 

Fulbright Intercountry Program

Il Fulbright Intercountry Program offre alle università italiane la possibilità di invitare docenti e ricercatori statunitensi Fulbright in Italia ed in Europa per effettuare lezioni, seminari, conferenze presso le loro sedi.

Il programma “Intercountry” finanzia le spese di viaggio del professore statunitense -assegnatario di una borsa di studio Fulbright- dalla sede in Italia (Intra-country) o in Europa (Inter-country) alla sede dell’università italiana ospitante. Al seguente link è disponibile la lista dei borsisti Fulbright che è possibile ospitare: http://www.fulbright.it/fulbright-intercountry/.
Per richiedere l’attivazione del Fulbright Intercountry Program è necessario presentare domanda compilando l’apposito Fulbright Intercountry application form e farlo pervenire via mail all’attenzione del Direttore della Commissione Fulbright Dott.ssa Paola Sartorio (paola.sartorio@fulbright.it ) e della Dott.ssa Barbara Pizzella (bpizzella@fulbright.it ).
La seconda opportunità, il programma Fulbright – Specialist permette alle università e ai centri di ricerca italiani la possibilità di invitare presso la propria sede un docente Fulbright statunitense con la qualifica di Specialist per periodi di insegnamento o consulenza didattica della durata di 2 – 6 settimane.

La copertura finanziaria del programma è assicurata dal Dipartimento di Stato per quanto riguarda lo stipendio e le spese di viaggio del docente, mentre sono a carico dell’università ospitante le spese di vitto e alloggio del borsista. http://www.fulbright.it/fulbright-specialist/

Le Istituzioni interessate dovranno contattare la Commissione per richiedere le informazioni preliminari per la compilazione del project request form on-line. Il modulo, che dovrà indicare il programma proposto, il nome dello Specialist e le informazioni su come verranno coperte le spese di vitto e alloggio del borsista, dovrà essere presentato per progetti di 2-6 settimane che abbiano inizio a partire dal 1 gennaio 2018 o che debbano essere completati entro il 30 settembre 2019.

Mobilità docenti. Protocolli culturali con Paesi stranieri

Sulla base dei Protocolli culturali vigenti tra Italia e alcuni Paesi esteri il MIUR promuove le visite di docenti universitari italiani presso istituzioni universitarie estere, su invito delle istituzioni stesse.

Il MIUR provvederà al rimborso delle sole spese sostenute per il viaggio, da intendersi come spese di biglietto aereo in classe economica.

 

Sulla base degli Accordi previsti nei Protocolli le competenti Autorità straniere si assumeranno gli oneri relativi alle spese del soggiorno, per la durata massima di otto giorni,

Per i dettagli e l'elenco completo ed aggiornato dei Protocolli in vigore si consiglia di consultare i seguenti link: