Filologia e Critica Ciclo XXXV

Progetto Pegaso, finanziato dalla Regione Toscana sul Programma GiovaniSI

Sede amministrativa Università degli Studi di Siena

Dottorato innovativo a caratterizzazione Internazionale - Interdisciplinare - Intersettoriale

OBIETTIVI

Il Dottorato è dedicato allo studio della tradizione letteraria europea medievale, moderna e contemporanea. Si suddivide in due curricula, sulla base del comune approccio filologico, critico e comparatistico e dell'omogeneità delle aree culturali considerate, che a partire dall'Europa del Medioevo (romanzo, mediolatino e germanico) si allargano alla tradizione culturale occidentale nel suo insieme. La produzione letteraria medievale è infatti base imprescindibile per lo studio dell'immaginario e della tradizione culturale europea della modernità e della contemporaneità.
Gli ambiti di interesse dei due curricula sono entrambi per loro natura trans-nazionali; il dottorato favorisce perciò un approccio di tipo comparatistico, capace di coniugare diverse metodologie di studio: all'attenzione per gli indispensabili aspetti filologici e linguistici, indagati anche con il supporto di tecnologie informatiche, accosta lo studio storico e teorico di movimenti, generi e temi letterari.
La stretta collaborazione con l’istituto CNR “Opera del vocabolario italiano” assicura solide basi lessicografiche. Le convenzioni stipulate con numerose Università straniere consentono un livello molto alto di internazionalizzazione, garantito anche dalle cotutele, con rilascio di doppio titolo o titolo congiunto, previste (salvo eccezioni scientificamente motivate) per tutti i dottorandi titolari di borsa, tenuti a effettuare un soggiorno all’estero di almeno 12 mesi.

Curriculum Filologia Romanza: Il curriculum in “Filologia romanza” è finalizzato allo studio della tradizione letteraria del Medioevo, con particolare considerazione per gli aspetti e i metodi filologici e linguistici, anche con il supporto di tecnologie informatiche. Campo principale di indagine è la produzione letteraria nelle lingue romanze, in quanto fondante la tradizione culturale italiana ed europea. Specifico interesse è dedicato al lessico dell’italiano antico, con la partecipazione dell’Istituto CNR Opera del Vocabolario Italiano.
Curriculum Letterature moderne: Il curriculum in “Letterature moderne”, oltre all’approccio teorico-comparatistico a movimenti, generi e temi letterari, e alla riflessione culturalista, promuove lo studio delle singole tradizioni nazionali (italiana, inglese e angloamericana, francese, tedesca e spagnola), in una prospettiva storica, filologica, stilistica, linguistica ed ermeneutica, anche con il supporto di tecnologie informatiche.

DESCRIZIONE

Dottorato Regionale "Pegaso", finanziato dalla Regione Toscana sul Programma GiovaniSI 

Sede Amministrativa: Università degli Studi di Siena - in consorzio con: Università di Pisa, Università per Stranieri di Siena e Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR)  Istituto Opera del Vocabolario Italiano (OVI), con rilascio del titolo congiunto

in collaborazione con:  Fondazione Ezio Franceschini ONLUS, Firenze

"Le Borse Pegaso sono finanziate con le risorse del POR FSE TOSCANA 2014/2020 e rientrano nell'ambito di Giovanisì (www.giovanisi.it), il progetto della Regione Toscana per l'autonomia dei giovani

Coordinatore: Anne Angele Schoysman - email: anne.schoysman unisi.it

Dipartimento Sede Amministrativa: Filologia e critica delle letterature antiche e moderne sito web 

Curricula formativi:

  • Curriculum 1: Filologia romanza
  • Curriculum 2: Letterature moderne

Durata del corso: 3 anni

Inizio delle attività formative: 1 ottobre 2019

 

INFORMAZIONI PER I CANDIDATI

L'elenco dei candidati con valutazione prova scritta e titoli è disponibile al seguente link