Economics

OBBIETTIVI / Aims

L'obiettivo del programma di dottorato è quello di preparare gli studenti all'attività di ricerca puntando sulla eterogeneità della loro formazione, la quale permette un approccio multidisciplinare e una ampiezza di vedute che rappresentano una condizione necessaria per poter contribuire significativamente alla ricerca nel campo dell'economia e delle scienze sociali, notoriamente caratterizzato da elevata complessità.

Il tratto peculiare del dottorato in Economics consiste nel dare spazio a filoni di ricerca e approcci spesso trascurati in altri corsi di dottorato. Va in particolare menzionato il ruolo di rilievo assegnato alla dimensione storica dei fenomeni, con lo svolgimento di moduli didattici di storia economica e di storia del pensiero economico. Questo conferma la reputazione internazionale del dottorato come progetto pluralista, che non risulti appiattito su un approccio “ortodosso” acritico e astorico. Collegata a questo aspetto è l'attenzione a sollecitazioni interdisciplinari provenienti da altri campi scientifici (diritto, biologia, neuroscienze, psicologia, ecc.), che costituisce una caratteristica distintiva di questo programma di dottorato in Economics, ed ha contribuito nel tempo a definire uno spazio ben preciso nell’ambito dell’offerta formativa di terzo livello in ambito internazionale. Inoltre, questo ha consentito di attrarre un numero di studenti stranieri superiore (intorno al 40%) a quanto normalmente avviene in altri dottorati italiani.

 

The Ph.D. programme in Economics of the Tuscan Universities is jointly offered by the Universities of Florence, Pisa and Siena. The programme takes three years of full-time study and aims at training students for a career as economists in research institutions. In the first year, students are required to take compulsory courses, which provide them with the knowledge and analytical skills needed to conduct highest-level research. Courses are mainly held at the University of Siena, where students are welcome to apply for accommodation facilities. In the second and third years, students can pursue their project at either university depending on their interests. The distinctive feature of the Ph.D. programme is its pluralistic approach. Emphasis is given to the historical dimension of economic phenomena, with courses in both economic history and the history of economic thought, and to seek interaction with other disciplines, such as law, biology, neurosciences and psychology. This multidisciplinary perspective stands out as unique in Italian postgraduate education, and allows students to acquire the breadth of views necessary to make significant contributions in the complex fields of economics and social sciences. Moreover, this approach has made the programme gain an international reputation and attract a large number of international students every year.

INFORMAZIONI GENERALI / General Information

Coordinatore:  Prof. Simone D’Alessandro (Università di Pisa) – simone.dalessandro@unipi.it

Dipartimento  di riferimento: Economia politica e statistica - sito web

Inizio attività formative: 1° novembre 2021

Durata del corso 3 anni

Progetto Pegaso, finanziato dalla Regione Toscana sul Programma GiovaniSì

Le Borse Pegaso sono finanziate con risorse della Regione Toscana che potranno costituire anticipazione al POR FSE 2021/27 e rientrano nell'ambito di GiovaniSì (www.giovanisi.it), il progetto della Regione Toscana per l'autonomia dei giovani.

Sede amministrativa Università degli Studi di Siena - in consorzio con: Università di Pisa, Università degli Studi di Firenze.

Rilascio del titolo congiunto

Valutazione dei titoli e prove

26 luglio/July 2021 – Individuazione dei criteri di valutazione/ ​identification of evaluation criteria

3 settembre/September 2021 – Valutazione dei titoli e del progetto di ricerca (non è richiesta la presenza dei candidati)/Evaluation of qualifications and research project (the candidates’ presence is not required)