Buoni pasto

  • Quali sono le novità introdotte dal nuovo regolamento?

     

    Il nuovo regolamento introduce 4 importanti novità:

    • la possibilità di erogazione del buono pasto con un orario di lavoro ordinario superiore a 6 ore al netto di una pausa minima di 10 minuti da timbrare tra le 12:00 e le 15:00
    • la rimozione dell’obbligo temporale minimo di 30 minuti di pausa per l’erogazione del buono pasto
    • la rimozione dal corrente mese del sistema di decurtazione automatica della pausa in caso di timbrature non effettuate oppure eseguite per una durata inferiore alla pausa richiesta
    • un plafond massimo di buoni annuali con eliminazione del precedente limite di 2 buoni a settimana
    • una norma transitoria che prevede questa nuova modalità di erogazione per il trimestre ottobre/dicembre 2020

informazioni generali e novità