Buddy System 2018-2019: students helping students

come partecipare
Buddy System 2018-2019

Gli studenti interessati ad aderire al progetto dovranno compilare il modulo Buddy system 2018-2019 entro il 31 luglio.

 

Ad inizio agosto, gli studenti selezionati riceveranno una mail dall’associazione ESN Siena GES con il link dell’App Papaya, che sarà utilizzata per effettuare il matching tra i buddies incoming e i buddies dell'Università di Siena. È importante procedere a iscriversi a Papaya non appena ricevuta la mail di conferma.

 

Buddy system: il progetto

Il Buddy System ha la finalità di mettere in contatto gli studenti iscritti all'Università di Siena con gli studenti internazionali che svolgeranno un semestre oppure un anno accademico presso l'Ateneo nell'ambito di un programma di mobilità internazionale (Erasmus +, Overseas ecc...)

 

L'obiettivo del progetto è quello di aiutare gli studenti di scambio ad integrarsi nella realtà universitaria e culturale di Siena.

 

Per partecipare è necessario possedere alcuni requisiti:

  • essere iscritto all'Università di Siena dal secondo anno in poi,
  • avere un’ottima conoscenza della lingua italiana,

  • avere una buona conoscenza di almeno una lingua straniera

  • essere presente a Siena durante almeno un semestre dell'anno accademico 2018/2019

  • avere una buona conoscenza dell'Università e della città di Siena

 

Sarà data priorità agli studenti che hanno effettuato esperienze formative all'estero.

Perché partecipare? I vantaggi di essere Buddy

Il Buddy System rappresenta un'occasione di scambio linguistico e interculturale per gli studenti dell'Università di Siena e per l'inserimento, nel Diploma Supplement e nel proprio CV, dell’esperienza di Buddy di Ateneo.

 

I buddies degli anni precedenti dicono:

“Dopo aver partecipato al progetto Erasmus ho capito quanto fosse importante avere una figura di riferimento pronta ad aiutarti. Questa esperienza mi ha permesso di vivere un secondo Erasmus a Siena”.

“Grazie al Buddy System ho migliorato il mio inglese mentre i miei Erasmus Buddies hanno imparato l’italiano; ho conosciuto nuove culture mentre io li ho avvicinati alla mia. Ho allargato i miei orizzonti e mi sono convinto a partire per l’Erasmus”.

Quali sono le attività del Buddy?
  • Prima dell'arrivo degli studenti di scambio, essere in contatto con i propri buddies per rispondere ai loro quesiti sull'arrivo a Siena
  • Andare a prendere gli studenti al loro arrivo a Siena e accompagnarli nell'alloggio
  • Partecipare agli incontri previsti durante la Welcome Week (settimane di benvenuto e orientamento degli studenti di scambio nei mesi di settembre e febbraio)
  • Aiutare i propri buddies durante le prime settimane a Siena nelle questioni pratiche e amministrative
  • Organizzare incontri con i propri buddies per chiarire dubbi e seguirli nel loro processo di integrazione
  • Aiutare i buddies a capire il funzionamento del nostro sistema universitario: funzionamento della Segreteria online, ricevimento docenti, dove trovare l'orario delle lezioni e i programmi degli insegnamenti,  appelli e questionario di valutazione...