CHIMICA INORGANICA 3

CHIMICA INORGANICA 3

AF monodisc.
Scheda dell'insegnamento
Anno accademico
2018/2019
Anno accademico di espletamento
2020/2021
Tipologia di insegnamento
Caratterizzante
Afferenza
Settore disciplinare
CHIMICA GENERALE E INORGANICA (CHIM/03)
Lingua
Italiano
Crediti
6
Anno di corso
3
Docenti*
*Nominativo proposto dal Comitato per la didattica, salvo ratifica del Consiglio di Dipartimento
Ciclo
Secondo Semestre
Obbligo di frequenza
Ore di attivita' frontale
48
Ore di studio individuale
102
Prerequisiti

Per poter affrontare al meglio il corso di Chimica Inorganica 3 lo studente deve aver acquisito conoscenze solide conoscenze di
- Chimica Generale (struttura elettronica e configurazioni elettroniche, proprietà periodiche, legame chimico, teoria VSEPR, teoria VB e OM, legami intermolecolari, chimica acido-base e donatore-accettore, teoria acidi e basi duri e molli, cinetica chimica.
- Stechiometria (nomenclatura e formule chimiche dei composti inorganici, reazioni acido-base e reazioni di ossido-riduzione, solubilità, equilibrio chimico).
- Chimica Inorganica descrittiva.
- Chimica dei complessi di coordinazione (legame di coordinazione, coppie metallo-legante come coppie acido-base di Lewis, nomenclatura IUPAC, geometria, isomeria e stereochimica dei complessi di coordinazione, numeri di coordinazione e strutture, legame di coordinazione secondo modello VB, modello CFT, modello OM del legame di coordinazione, legami e , costruzione di OM e orbitali di gruppo, modello LFT, effetto Jahn-Teller
- simmetria molecolare (simmetria puntuale, gruppi del punto e assegnamento, tabelle dei caratteri, rappresentazioni riducibili ed irriducibili).