STORIA DEL DIRITTO MEDIEVALE E MODERNO

STORIA DEL DIRITTO MEDIEVALE E MODERNO

Alfabetico AL-MZ
Scheda dell'insegnamento
Anno accademico
2017/2018
Anno accademico di espletamento
2017/2018
Partizione
Iniziali cognome A-L
Tipologia di insegnamento
Base
Afferenza
Corso di Laurea Magistrale Ciclo Unico 5 anni in GIURISPRUDENZA
Settore disciplinare
STORIA DEL DIRITTO MEDIEVALE E MODERNO (IUS/19)
Crediti
9
Anno di corso
1
Docenti*
*Nominativo proposto dal Comitato per la didattica, salvo ratifica del Consiglio di Dipartimento
Ciclo
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale
60
Ore di studio individuale
135
Prerequisiti

Si richiede anzitutto la conoscenza, a grandi linee, della storia medievale e moderna quale si può acquisire dalla lettura di un qualsiasi manuale delle scuole medie superiori. Inoltre è consigliabile possedere un complesso di nozioni fondamentali relative alla storia del diritto romano, specialmente in età tardo-antica (istituzioni politiche e strutture amministrative, leges e iura), che rendono più agevole la comprensione dei processi storici delle epoche successive a partire dai primi secoli dell’Alto Medioevo. Ovviamente la conoscenza del latino facilita l’apprendimento di molte nozioni e specialmente delle denominazioni delle fonti di cognizione, anche se il docente fornisce le traduzioni dei testi esaminati nel tenere le lezioni frontali e nel guidare le esercitazioni.