Erasmus for studies

Il programma

Il Programma Erasmus+ permette di effettuare un periodo di studi che varia da 3 a 12 mesi presso una università europea, nell'area disciplinare che più interessa.

Le attività consentite sono:

- frequenza di corsi

- sostenimento di esami

- preparazione della tesi

La grande novità rispetto al precedente programma LLp Erasmus è relativa alla possibilità di effettuare più volte la mobilità Erasmus+ ,   fino ad arrivare ad una somma massima  di 12 mensilità per ciascun ciclo di studio (laurea triennale, laurea magistrale e dottorato) e 24  mensilità per le lauree a ciclo unico.

Nel calcolo delle mensilità complessive effettuate o da effettuare vanno inserite anche le eventuali mobilità Erasmus for traineeship.

Attenzione però:

- non tutte le Università accettano studenti che intendono solo preparare la tesi, senza seguire i corsi.

- non tutte le Università accettano studenti per un solo semestre

 

È quindi opportuno che gli interessati contattino direttamente le singole Università per maggiori informazioni.

 

  • ON-LINE LANGUAGE SUPPORT

I borsisti Erasmus hanno l'opportunità di utilizzare l'OLS, strumento della Commissione Europea, per la valutazione della conoscenza linguistica del paese di destinazione Erasmus e per la frequenza di un corso on-line gratuito durante tutto il periodo della propria mobilità.

Né la valutazione della conoscenza linguistica e né la frequenza del corso danno luogo al rilascio di certificato.

erasmus for studies 2017/18

CONTRIBUTI PREMIALI PER CREDITI RICONOSCIUTI 17/18

Grazie al contributo del MIUR, oltre all'integrazione mensile già prevista nell'accordo finanziario, verranno erogati contributi aggiuntivi agli studenti che al termine della mobilità 17/18 avranno riconosciuti sul proprio libretto un  numero di crediti corrispondenti al seguente schema:

 

mobilità di un anno accademico : 

- almeno 30 CFU

- almeno 50 CFU

 

mobilità di un semestre:

- almeno 15 CFU

- almeno 25 CFU

 

L’entità di tali contributi sarà successivamente determinata sulla base delle mobilità effettuate.

ASSEGNAZIONE DELLE DESTINAZIONI

 

E' pubblicato l'elenco degli assegnatari Erasmus for studies 17/18 in ordine crescente di matricola. Dalle ore 12:00 del 12 aprile fino al 15 aprile gli studenti assegnatari dovranno indicare il periodo della mobilità nella Segreteria on-line > Mobilità internazionale in uscita > Bandi di mobilità.

Gli assegnatari dovranno poi fare riferimento ai punti 7 e 8 dell'Avviso di selezione.

Erasmus for studies 2016/17

CONTRIBUTI PREMIALI PER CREDITI RICONOSCIUTI 16/17

Grazie al contributo del MIUR, oltre all'integrazione mensile già prevista nell'accordo finanziario, verranno erogati contributi aggiuntivi agli studenti che al termine della mobilità 16/17 avranno riconosciuti sul proprio libretto un  numero di crediti corrispondenti al seguente schema:

 

mobilità di un anno accademico : 

- almeno 30 CFU

- almeno 50 CFU

 

mobilità di un semestre:

- almeno 15 CFU

- almeno 25 CFU

 

L’entità di tali contributi sarà successivamente determinata sulla base delle mobilità effettuate.

Erasmus for studies 15/16

CONTRIBUTI PREMIALI PER CREDITI RICONOSCIUTI 15/16

Grazie al contributo del MIUR, oltre all'integrazione mensile già prevista nell'accordo finanziario, verranno erogati contributi aggiuntivi agli studenti che al termine della mobilità 15/16 avranno riconosciuti sul proprio libretto un  numero di crediti corrispondenti al seguente schema:

 

mobilità di un anno accademico : 

- almeno 30 CFU

- almeno 50 CFU

 

mobilità di un semestre:

- almeno 15 CFU

- almeno 25 CFU

 

L’entità di tali contributi sarà successivamente determinata sulla base delle mobilità effettuate.