ELAN -The European Liberal Arts Network

The European Liberal Arts Network (ELAN)

The European Liberal Arts Network (ELAN) is an innovative educational network designed to promote and develop a Liberal Arts approach to tertiary education. Established in 2013, ELAN brings together eleven leading European Higher Education Institutions with experience in Liberal Arts and/or a strong focus on interdisciplinary research and teaching in the Arts and Humanities.

 

The network will be joined by local non-academic institutions such as museums,  galleries and publishing companies as well as in further perspective by selected  partners from North America, Australia and Asia.

 

Unisi program coordinator: Prof. Carlo Citter - Dipartimento di Scienze Storiche e dei Beni Culturali

 

Please find further information and application requirements on ELAN website.

MOBILITÀ 2021/2022
SI COMUNICA CHE, A CAUSA DELL'EVOLUZIONE DELLA PANDEMIA COVID-19 NEI DIVERSI PAESI O AREE GEOGRAFICHE, I PROGRAMMI DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE POTREBBERO SUBIRE SOSPENSIONI O SOSTANZIALI VARIAZIONI SIA IN TERMINI DI MODALITÀ DI SVOLGIMENTO (IN PRESENZA O IN REMOTO) CHE DI CALENDARIO, SECONDO LE EVENTUALI RESTRIZIONI IMPOSTE NEI PAESI DI DESTINAZIONE.
PLEASE BE ADVISED THAT, DUE TO EVOLVING PANDEMIC CONDITIONS IN  DIFFERENT COUNTRIES AND GEOGRAPHICAL AREAS, INTERNATIONAL MOBILITY PROGRAMMES MAY BE SUSPENDED OR UNDERGO SIGNIFICANT CHANGES IN TERMS OF IMPLEMENTATION (IN PRESENCE OR REMOTELY) OR TIMING, IN ACCORDANCE WITH ANY RESTRICTIONS IN  DESTINATION COUNTRIES. 

 

La mobilità 2021/2022 può essere effettuata in 2 modi:

 1 – Virtuale dall’Italia

 2 – Virtuale e/o in presenza nel paese ospitante

A chi effettua la mobilità 1 non può essere corrisposto alcun contributo economico. Deve comunque seguire le procedure e inviare i documenti indicati nelle pagine web nelle sezioni Prima della partenza (ad eccezione dell’inserimento dei dati bancari), Durante il soggiorno e Al rientro.

 

Chi effettua la mobilità 2 riceve il contributo economico assegnato. All’inizio della mobilità, in aggiunta al Certificato di permanenza, dovrà inviare per e-mail copia del titolo di viaggio (carta di imbarco o biglietto del treno)

EUROPEAN LIBERAL ARTS NETWORK A.A. 2021/2022
È indetta una selezione per l’assegnazione di posti di mobilità per periodi di studio presso le Università partner del Network ELAN:
University of Bristol
Universidade de Coimbra
Trinity College Dublin
Universität Graz
Universität Heidelberg
Katholieke Universiteit Leuven
Ecole Normale Supérieure Paris
Univerzita Karlova V Praze / Charles University Prague
Universidad de Salamanca
University College Utrecht
 
 
Si informa che il Dipartimento di Filologia e Critica delle Letterature Antiche e Moderne mette a disposizione 4 borse di € 1000,00 ciascuna da destinare agli studenti iscritti nelle Lauree Magistrali di Lettere Classiche e Lettere Moderne del DFCLAM che siano stati accettati all’interno del programma di mobilità ELAN, da attribuire in base alla graduatoria stabilita dagli Uffici competenti, purché il periodo di soggiorno di studio all’estero non sia inferiore a 4 mesi e durante tale soggiorno lo studente consegua almeno 18 CFU.
Se tali condizioni non fossero realizzate dallo studente il Dipartimento si riserva di richiedere una restituzione, parziale o totale, degli importi erogati.
La borsa erogata dal Dipartimento andrà ad integrare il contributo economico già previsto all'art.7 del bando. 
L'importo della borsa verrà versato agli studenti interessati in un'unica soluzione, contestualmente al versamento della prima rata del contributo della borsa ordinaria e comunque solo dopo che sarà perfezionata la registrazione all'Ateneo di destinazione.
 
È pubblicata la graduatoria dei candidati ammissibili, secondo quanto indicato al punto 6 del bando 
Si ricorda che questa è una graduatoria interna. 
Le candidature ammissibili saranno sottoposte al giudizio di una Commissione costituita da un rappresentante per ciascuna delle Università del Network ELAN. La decisione finale in merito all’accettazione delle candidature spetta all’istituzione ospitante.