Opportunità per i docenti

Fulbright – Research Scholar A.A. 2019-2020

Il concorso Fulbright – Research Scholar offre l’opportunità di trascorrere un soggiorno di ricerca presso università statunitensi per l’attuazione di progetti di ricerca i cui risultati possano essere di beneficio per la comunità accademica e scientifica internazionale.

Il progetto di ricerca, che può avere la durata di minimo quattro (4) – massimo nove (9) mesi, potrà svolgersi presso un’università statunitense proposta dal ricercatore, previa lettera d’invito da parte del Dipartimento ospitante.

 

Le borse di studio Fulbright – Research Scholar sono offerte ai cittadini italiani con i seguenti requisiti:

1. appartenenza a una delle seguente categorie:

-assegnisti di ricerca in possesso di un Dottorato di ricerca;

-ricercatori universitari a tempo determinato e a tempo indeterminato;

-professori associati;

-professori a contratto;

-studiosi indipendenti in campo artistico.

2. i candidati devono godere di affiliazione accademica presso un centro di ricerca/università italiana o europea (tranne la categoria studiosi  indipendenti);

3. i candidati devono essere in possesso di almeno un titolo accademico rilasciato da un’università italiana.

Il borsista Fulbright – Research Scholar deve disporre inoltre delle seguenti qualità:

  1. capacità di comportarsi da ambasciatore culturale del proprio Paese durante il soggiorno negli Stati Uniti;
  2. esperienze ed interesse verso attività extracurriculari e sociali;
  3. potenziali doti di leadership;
  4. desiderio di dare il proprio contributo al Programma Fulbright anche dopo il proprio rientro in Italia;
  5. desiderio di tornare in Italia e poter contribuire con l’esperienza e le conoscenze acquisite al miglioramento e allo sviluppo del proprio Paese.

Il bando ha scadenza venerdì, 1 febbraio 2019

Bandi Fulbright per attività d’Insegnamento nelle categorie “Distinguished lecturer” e “Scholar in residence”
  • Distinguished Lecturer

Borse di studio Fulbright per incarichi di insegnamento nell’ambito degli Studi Umanistici e delle Scienze Sociali presso università statunitensi (a.a. 2019/20).

Le descrizioni degli incarichi e le relative aree di insegnamento saranno disponibili a partire da ottobre c.a. Le aree di insegnamento presenti sul sito per ogni bando sono quelle dell’a.a. 2018/19.

  • Scholar in Residence

Insegnamento presso università negli Stati Uniti che richiedano espressamente uno studioso italiano.

Il Fulbright – Scholar in Residence Program  è un programma finanziato dallo U.S. Department of State e amministrato dal Council for International Exchange of Scholars (CIES) in collaborazione con le Commissioni Fulbright che permette a college e università negli Stati Uniti di invitare docenti internazionali per insegnare per un intero anno accademico o un semestre.

Obiettivo del programma è incentivare le possibilità di internazionalizzazione nelle università statunitensi che non godono di particolare esposizione.

Destinatari: il Fulbright – Scholar in Residence Program si rivolge a docenti, studiosi con comprovata esperienza nell’ambito dello specifico tema proposto dall’università statunitense e con ottima conoscenza della lingua inglese.

Per conoscere più da vicino l’opportunità e per preparasi all’eventuale domanda sono disponibili dei webinar nella pagina del bando

Erasmus Teaching Staff Mobility 2018/2019

Il programma  Erasmus+ prevede la possibilità per il personale docente  di svolgere mobilità all’estero per attività di docenza presso Istituti d’Istruzione superiore europei con i quali l’Università ha accordi bilaterali Erasmus attivi.
Si invitano i Docenti inteeressati a prendere visione dell'Invito a presentare candidature e dei Moduli con cui viene gestita tale mobilità.
 

 

ATTENZIONE. La borsa viene liquidata secondo le regole le modalità di rimborso di Ateneo.

È necessario consegnare al rientro della mobilità, ai fini della liquidazione della borsa; titoli di viaggio, fatture e scontrini attestanti le spese di vitto e alloggio effettivamente sostenute.

MOBILITÀ PRESSO IL KING’S COLLEGE - CAMBRIDGE (UK) 2019

È indetta una selezione per l’assegnazione di 2 posti di mobilità finalizzati alla frequenza di un corso di lingua inglese della durata massima di quattro settimane da svolgersi nel periodo compreso tra l’8 luglio e il 3 agosto 2019 a Cambridge (UK)

 

potranno candidarsi per questa tipologia di borse di mobilità:

•             ricercatori (ricercatori confermati, ricercatori non confermati);

•             assegnisti di ricerca;

•             dottorandi (limitatamente ai Dottorati di Ricerca con sede amministrativa Università di Siena)

 

I vincitori dovranno provvedere in maniera autonoma alla scelta del corso, che potrà svolgersi in una delle Scuole di lingua inglese di Cambridge.

Secondo quanto stabilito dalla convenzione vigente il soggiorno è subordinato all’accettazione da parte dell’Università ospitante.

 

Le domande, redatte sul modulo disponibile alla pagina web https://www.unisi.it/internazionale/docenza-e-formazione-allestero/oppor...à-i-docenti, gli allegati e la copia di un documento di identità, dovranno essere inviati esclusivamente tramite e-mail in un unico file .pdf all’indirizzo internazionale@unisi.it tramite il proprio indirizzo istituzionale del dominio unisi.it (i documenti che perverranno da altri domini non saranno presi in considerazione)

 

Le candidature dovranno pervenire entro e non oltre le ore 23,59 di martedì 26 marzo 2019

MOBILITÀ DOCENTI PER L’UNIVERSITÀ DI TORONTO (CANADA) A.A. 2019/2020

È indetta una selezione per l’assegnazione di un posto di mobilità della durata massima di otto mesi destinato a docenti dell’Università di Siena per un breve periodo di studio/ricerca da effettuarsi durante l’A.A. 2019/2020 presso l’Università di Toronto (Canada), Faculty of Arts and Science (http://www.artsci.utoronto.ca).

Il periodo di permanenza dovrà essere concordato sulla base della disponibilità della struttura ospitante e potrà effettuarsi esclusivamente dal 1 ottobre 2019 al 30 settembre 2020.

 

Possono candidarsi:

  • professori di prima fascia (professori ordinari e straordinari)
  • professori di seconda fascia (professori associati, professori associati non confermati)
  • ricercatori (ricercatori confermati, ricercatori non confermati, assistenti del ruolo ad esaurimento)
  • assegnisti di ricerca

 

Le domande, redatte sul modulo disponibile sul sito web, gli allegati e la copia di un documento di identità, dovranno essere inviati esclusivamente tramite e-mail in un unico file .pdf all’indirizzo internazionale@unisi.it tramite il proprio indirizzo istituzionale del dominio unisi.it (le candidature che perverranno da altri domini non saranno prese in considerazione)

Le domande dovranno pervenire entro e non oltre il 10 maggio 2019

MOBILITÀ DOCENTI PER L’UNIVERSITÀ CARLO DI PRAGA (REP.CECA) A.A. 2019/2020

È indetta una selezione per l’assegnazione di 3 posti di mobilità destinati a docenti dell’Università di Siena per brevi periodi di studio/ricerca da effettuarsi durante l’A.A. 2019/2020 presso l’Università Carlo di Praga.

Il periodo di permanenza dovrà essere concordato sulla base della disponibilità della struttura ospitante e potrà effettuarsi esclusivamente dal 1 ottobre 2019 al 30 settembre 2020 per un periodo massimo di due settimane.

 

Lo scambio di docenti avverrà tra le Facoltà e i Dipartimenti interessati di entrambe le Università.

Si specifica che le Facoltà presso cui afferire presso l’Università di Praga sono le seguenti:

First Faculty of Medicine

Third Faculty of Medicine

Faculty of  Physical Education and Sport

Faculty of Pharmacy in Hradec Králové

Faculty of Law

Faculty of Education

Faculty of Science

 

Possono candidarsi:

  • professori di prima fascia (professori ordinari e straordinari)
  • professori di seconda fascia (professori associati, professori associati non confermati)
  • ricercatori (ricercatori confermati, ricercatori non confermati, assistenti del ruolo ad esaurimento)
  • assegnisti di ricerca

Non si possono candidare:

•             professori collocati fuori ruolo per età.

•             professori a contratto

 

Le domande, redatte sul modulo disponibile sul sito web, gli allegati e la copia di un documento di identità, dovranno essere inviati esclusivamente tramite e-mail in un unico file .pdf all’indirizzo internazionale@unisi.it tramite il proprio indirizzo istituzionale del dominio unisi.it (le candidature che perverranno da altri domini non saranno prese in considerazione)

Le domande dovranno pervenire entro e non oltre il 10 maggio 2019

Bando “MIUR-DAAD Joint Mobility Program”

l MIUR-DAAD Joint  Mobility Program è un  programma bilaterale di sostegno alla mobilità dei ricercatori, a seguito della firma a Roma, del Memorandum d’intesa il 18 settembre 2015 tra il DAAD e il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca  (MIUR),  Dipartimento  per  la  Formazione  superiore  e  la  Ricerca,  la  cui amministrazione  generale  da  parte  italiana  sarà  affidata dal  MIUR  all’Istituto Italiano di Studi Germanici quale soggetto implementatore del bando.

 

Facendo seguito a quanto previsto nell’articolo VI del Memorandum d’Intesa tra il Servizio Tedesco per lo Scambio Accademico (DAAD) e il Ministero dell’Istruzione,  il prossimo 30 giugno 2017 uscirà l’edizione 2017 del Bando “MIUR-DAAD Joint Mobility Program”.

Il programma finanzia i costi di mobilità tra Italia e Germania per gruppi di ricerca composti da soggetti di entrambi i Paesi.

Le figure interessate dal programma sono docenti, giovani studiosi, ricercatori, post-doc, dottori di ricerca, dottorandi e laureati di secondo ciclo.

 

Scadenza

I singoli progetti dovranno essere presentati entro e non oltre le ore 12.00 del 31 luglio 2017

Università Italo Francese - Bando Visiting Professor UIF 2017 -
L’Università Italo Francese, nel quadro delle attività intraprese nel campo dell’alta formazione, sostiene finanziariamente le Università italiane interessate ad ospitare uno studioso di elevato prestigio scientifico per un trimestre di insegnamento.
 
La UIF cofinanzia un massimo di n.4 incarichi per attività di insegnamento rivolti a docenti, studiosi o professionisti stranieri di chiara fama provenienti da istituzioni universitarie o di ricerca francesi.
 
La domanda di cofinanziamento dovrà essere presentata dall'Università italiana.
 
La candidatura online illustrerà le attività didattiche previste e includerà anche una presentazione del Visiting Professor e le eventuali collaborazioni con la sua Università di origine.

 

 

PROROGA TERMINI SCADENZA

Termine per la registrazione online della candidature: 
Prorogato al 26 ottobre 2017 (ore 12.00 - mezzogiorno)

Termine per l’invio della documentazione cartacea:
Prorogato al 3 novembre 2017

Pubblicazione esito: 
Inizio dicembre 2017

 

per maggiori informazioni clicca qui

BANDO MOBILITA' INTERNAZIONALE DOCENTI 2017-2018 - Università Ebraica di Gerusalemme

È indetta una selezione per l’assegnazione di un posto di mobilità della durata massima di 1 mese destinato a docenti afferenti ai Dipartimenti di Giurisprudenza e di Studi Aziendali e Giuridici dell’Università di Siena per un breve periodo di studio/ricerca da effettuarsi durante l’A.A. 2017/2018
presso il Dipartimento di giurisprudenza dell’Università Ebraica di Gerusalemme (Israele), (http://en.law.huji.ac.il/).

 

Per l'anno accademico 2017-2018 la selezione è conclusa.