Percorsi per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno agli alunni con disabilità. A.A. 2016/2017

Avviso di selezione percorsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno agli studenti con disabilità a.a. 2016/2017

Il Ministero, con il D.M. n.141 del 10 marzo 2017 ha assegnato all’ Università degli Studi di Siena n.250 posti per i percorsi di specializzazione per le attività di Sostegno , distribuiti come segue:

Corsi di formazione per il conseguimento della Specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità nella:

 

scuola primaria

50

scuola secondaria di primo grado

100

scuola secondaria di secondo grado

100

 

La procedura di iscrizione è attiva sulla Segreteria on line a partire dal 20 aprile 2017 fino al 19 maggio 2017. Per registrarsi occorre seguire le indicazioni della Guida sulla Segreteria on line che sarà aperta fino al 19.5.2017.

I candidati risultati vincitori nelle selezioni dei precedenti corsi di specializzazioni sono ammessi in soprannumero, prioritariamente presso il medesimo Ateneo.

I candidati che abbiano sospeso la frequenza dei percorsi di specializzazione per le attività di sostegno attivati negli anni accademici pregressi possono, a domanda, riprendere la frequenza del percorso iniziato, col riconoscimento dei crediti già eventualmente acquisiti, prioritariamente presso il medesimo Ateneo.

Agli idonei alle procedure di ammissione del I e II ciclo, che parteciperanno alle prove di accesso per il III ciclo, saranno riconosciuti n. 3 punti, nell’ambito dei 10 punti previsti per i titoli.

In merito alle numerose richieste di iscrizione al concorso di ammissione con procedura cartacea (in ragione dei ricorsi al TAR) e per garantire l’iscrizione con riserva, come richiesto, l’Università degli Studi di Siena ha deciso di rendere la procedura on-line accessibile anche con requisiti diversi da quelli obbligatori, secondo le attuali norme.

Pertanto coloro che non possiedono il titolo di abilitazione all’insegnamento (comunque acquisito) e che si trovano nella posizione predetta, possono procedere alla iscrizione on-line al concorso di ammissione, che si conclude con l'emissione del MAV relativo al contributo di iscrizione, pari a € 100,00, senza il cui pagamento l’iscrizione non è perfezionata e dunque valida. La tassa non sarà restituibile.

Si precisa che tutti coloro che si troveranno nelle condizioni di non possedere il requisito di accesso previsto dalle norme ad oggi richiesti, saranno ammessi con riserva sotto la condizione del riconoscimento, da parte dell’Organo giurisprudenziale, del requisito di accesso. L’Università degli Studi di Siena si riserva provvedimenti di esclusione in qualsiasi momento delle procedure concorsuali o successivamente.

 

Eventuali modifiche saranno notificate esclusivamente tramite questa pagina del Sito Web di Ateneo.

 

TEST

Negli allegati sono pubblicati i risultati dei test con relativo punteggio.

Negli allegati sono pubblicate le liste degli ammessi alla prova scritta

 

PROVA SCRITTA
I risultati della prova scritta sono pubblicati negli ALLEGATI di questa stessa pagina. AVENDO TUTTI I CANDIDATI SUPERATO LA SOGLIA MINIMA PARI A 21 PUNTI, TUTTI SONO AMMESSI ALLA PROVA ORALE

 

PROVA ORALE

Le prove orali si terranno presso il Dipartimento di Scienze della Formazione, Scienze Umane e della Comunicazione Interculturale,

Via L. Cittadini, 33 in Arezzo, nelle seguenti date e con i seguenti orari di convocazione:

 

Primaria: 27 giugno 2017, ore 14:00;

Secondaria di I grado: 28 giugno 2017, ore 9:00;

Secondaria di II grado: 28 giugno 2017, ore 12:30.