Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza

Con l’obiettivo di programmare e integrare in modo più incisivo e sinergico la materia della trasparenza e dell’anticorruzione l’art. 41, c. 1, lett. f) del d.lgs. 97/2016 ha modificato l’art. 1, c. 7, della legge 190/2012 disponendo che vi sia un unico Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza (RPCT)

 

 

Il Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi di Siena, nella seduta del 24 febbraio 2017, delibera n. 37/2017, ha attribuito il ruolo di Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza all'avv. Ilaria D'Amelio e il ruolo di Gestore per l'individuazione delle operazioni sospette di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo da parte degli uffici dell'Università di Siena di cui al D.M. 25 settembre 2015.